Screenshot 2024-04-11 alle 10.41.54

Pantelleria: finalmente è stato pubblicato il Vocabolario Italiano-Pantesco di Gianfranco Pavia

È stato finalmente pubblicato il Vocabolario Italiano-Pantesco di Gianfranco Pavia, edito dal Centro di Studi Filologici e Linguistici Siciliani.

Nel 2022, all’interno della prima iniziativa di Democrazia Partecipata promossa dal Comune di Pantelleria, era stata presentata da Nuccia Farina la proposta progettuale di pubblicazione del vocabolario, risultando la più votata in assoluto dai cittadini panteschi.

L’autore e curatore del vocabolario, Gianfranco Pavia, è nato a Scauri nel 1949 e vive a Brescia dal 1972. Laureato in Lingue e Letterature Straniere ad indirizzo filologico, coltiva il dialetto, la paremiologia, la geoparemiologia e la toponomastica. Nel 2021 aveva già pubblicato il libro “I proverbi a Pantelleria“, presentato anch’esso durante gli eventi della Stagione Culturale Estiva pantesca.

Realizzato a partire dall’ormai rara edizione del “Lessico del dialetto di Pantelleria”, pubblicata dal Prof. Giovanni Tropea nel 1988, il Vocabolario Italiano-Pantesco è frutto di anni intensi di lavoro, raccolta dati e correzione. Presenta vocaboli, modi di dire, esempi di espressioni quotidiane e spiegazioni sui contesti d’uso, utili sia al pantesco che sta perdendo il proprio dialetto e vuole rinverdirlo, sia a chi viene da fuori e vuole approcciare la ‘lingua’ isolana.

Nuccia Farina, Vicepresidente dell’Unipant, ha fortemente voluto portare avanti questo progetto che, a causa del Covid e di problemi operativi, non poteva arrivare a compimento senza un serio curatore della pubblicazione. Il risultato è un volume interessante, completo, che non si configura come un tomo esclusivamente accademico o per ricercatori. Alla base della pubblicazione vi è infatti l’intento di rendere il dialetto pantesco accessibile e comprensibile a tutti, tramandandolo alle giovani generazioni che lo stanno ormai dimenticando.

Alcune copie sono state donate al Comune di Pantelleria, altre verranno consegnate alle scuole ed alle realtà culturali isolane, ma anche i cittadini potranno avere la loro copia da collezione, che troveranno in vendita presso la Cartolibreria Maccotta di Pantelleria centro. Eventuali altre copie saranno acquistabili presso librerie site fuori dall’isola oppure contattando il Centro Studi Filologici e Linguistici Siciliani, con sede a Palermo.

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi con l'asterisco sono obbligatori *