Pantelleria, UNIPANT: a grande richiesta saranno aperte al pubblico le conferenze del Laboratorio di Giornalismo che parte dopodomani

0 Comments

La pratica di Laboratorio sarà riservata agli iscritti, ma le conferenze degli ospiti giornalisti saranno aperte al pubblico. In apertura il saluto del Presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia, Roberto Gueli

Il Laboratorio di Giornalismo organizzato dall’Università Popolare di Pantelleria – UNIPANT ha avuto molta eco e riscontri positivi. A due giorni dall’inizio, pochi sono i posti disponibili ancora rimasti per imparare a scrivere e a conoscere questo complesso e interessante mestiere, ma a seguito delle richieste ricevute, abbiamo apportato dei cambiamenti nel programma, rendendo disponibili per tutti le conferenze degli ospiti giornalisti.

Nelle 10 date che si terranno dal 10 maggio al 9 settembre, la prima parte, che inizierà alle ore 17.00, sarà riservata agli iscritti che faranno pratica di Laboratorio, mentre nella seconda parte, alle ore 19.00, le porte si apriranno al pubblico per permettere a quanti sono interessati agli argomenti di assistere alle Conferenze degli importanti professionisti che porteranno le loro testimonianze e punti di vista.

Venerdì 10 maggio, i lavori si apriranno con il saluto del Presidente dell’Ordine dei Giornalisti di Sicilia, Roberto Gueli, che impossibilitato ad intervenire di persona, ha inviato un video saluto e ha auspicato una nuova collaborazione per l’edizione del prossimo anno. Auspicio che accogliamo con favore ed entusiasmo.

Ricordiamo inoltre, che chi avesse difficoltà a frequentare il Laboratorio per tutta la durata, magari perché non si troverà a Pantelleria per tutto il tempo, potrà contattare l’Unipant per trovare una soluzione adeguata alle esigenze di ognuno, come è nella filosofia statutaria dell’Università Popolare, che coniuga cultura e sociale.

Francesca Marrucci, Presidente Unipant e giornalista, non nasconde la soddisfazione per questa bella opportunità per Pantelleria: “Devo ringraziare quanti tra i professionisti e amici del settore si sono resi disponibili per un evento unico per la storia dell’isola e che mira a diventare un appuntamento duraturo nel tempo. 

In particolare, i colleghi dei giornali panteschi, Marina Cozzo, Salvatore Gabriele e Sandro Casano, che verranno a raccontare la loro esperienza di giornalismo locale. 

Ringrazio anche il Comune di Pantelleria, nella persona dell’Assessore Adele Pineda, per il patrocinio, l’UNIEDA e l’Ordine dei Giornalisti e il Presidente Roberto Gueli per il sostegno che ci hanno dato.

Spero che questo Laboratorio sia utile a tanti, anche a chi non aspira a diventare giornalista, ma vuole imparare a scrivere meglio, a capire un testo, a distinguere le notizie vere dalle fake e a conoscere semplicemente la differenza tra un articolo e un comunicato stampa. Ci sono dei giovani iscritti, ma spero che ne arriveranno anche altri per gli ultimi posti disponibili, così da poter mettere a frutto quanto imparato anche nello studio.

Infine, sono contenta che ci sia stato richiesto di aprire le conferenze al pubblico, segnale di una curiosità e un interesse nell’isola per delle tematiche importanti che permeano la nostra vita quotidiana e la nostra percezione del mondo. Buon lavoro a tutti, quindi!”

Includiamo le locandine con il programma dettagliato del Laboratorio e delle Conferenze per la pubblicazione. Altre info: www.unipant.itinfo@unipant.it – 333 3876 830 (Whatsapp o Telegram)

Pantelleria, 8 maggio 2024

Categories:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *